Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 27207 - pubb. 28/04/2022

Transazione fiscale e creazione di apposita classe ex art. 182-ter, comma 1, L.F.

Tribunale Nola, 12 Aprile 2022. Pres., est. Beatrice.


Concordato preventivo – Crediti tributari o contributivi – Creazione di apposita classe



La disposizione di cui all'ultimo periodo del primo comma dell'art. 182-ter l.f. (secondo la quale nel caso in cui la proposta di concordato preventivo preveda il pagamento parziale di un credito tributario o contributivo privilegiato, la quota di credito degradata al chirografo deve essere inserita in un'apposita classe) trova applicazione anche nell'ipotesi in cui il concordato non preveda la suddivisione dei creditori in classi.

La formazione di un’apposita classe mira, infatti, a consentire agli enti fiscali e previdenziali di esprimere una valutazione autonoma sul degrado del loro credito privilegiato al rango chirografario, evitando in tal modo che il loro voto sia conteggiato insieme a quello di altri creditori dello stesso rango ed offrendo loro di provocare il giudizio del tribunale circa la convenienza della proposta nell'ipotesi di cram down ex art. 180, comma 4, l. fall.. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Il testo integrale