Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9390 - pubb. 09/09/2013

Dichiarazione di fallimento e poteri officiosi della corte d'appello

Appello Torino, 02 Agosto 2013. Est. Caterina Mazzitelli.


Dichiarazione di fallimento - Reclamo avverso il provvedimento che respinge l'istanza - Poteri officiosi della corte d'appello - Verifica dei presupposti dello stato di insolvenza e del superamento del limite di cui all'articolo 15, comma 9, L.F..



La corte d'appello, adita in sede di reclamo avverso il provvedimento del tribunale che respinge la domanda di fallimento, può disporre accertamenti officiosi volti ad accertare l'esistenza dello stato di insolvenza ed il superamento del limite di euro 30.000 di cui all'articolo 15, comma 9, L.F.. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione dell'Avv. Massimiliano Elia



Il testo integrale