Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8134 - pubb. 26/11/2012

Cessione d’immobili e inammissibilità della richiesta di autorizzazione per atti di straordinaria amministrazione ex art. 161, comma 7, l.f.

Tribunale Modena, 15 Novembre 2012. Pres., est. Zanichelli.


Concordato preventivo - Richiesta di autorizzazione al compimento di atti urgenti di straordinaria amministrazione ex art. 161, comma 7, l.f. - Stipula di atti di cessione di immobili - Attività caratteristica propria dell'impresa - Inammissibilità dell'istanza.



La stipula di atti di cessione di immobili, qualora costituisca l'attività caratteristica dell'impresa, non integra la fattispecie degli atti di straordinaria amministrazione di cui all’articolo 161, comma 7, legge fallimentare, con la conseguenza che la richiesta di autorizzazione al loro compimento deve essere dichiarata inammissibile. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario, art. 161 l. fall.


Il testo integrale