Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 25883 - pubb. 15/09/2021

Concordato preventivo, cram down e irrilevanza di circolari INPS

Tribunale Treviso, 08 Luglio 2021. Pres. Casciarri. Est. Di Tullio.


Concordato preventivo – Cram down di amministrazione finanziaria ed enti previdenziali – Mancanza di voto – Applicabilità – Circolari dell’INPS – Irrilevanza



Nel concordato preventivo, il cram down dell’amministrazione finanziaria e degli enti previdenziali di cui al comma 4 dell’art. 180 l.f. può essere applicato anche in caso di mancanza di voto di tali soggetti e non solo in presenza di voto negativo, dovendosi inoltre ritenere irrilevante la circostanza che l’INPS, con la circolare n. 8 del 26 febbraio 2020, abbia espresso giudizi sul meccanismo della degradazione al chirografo di crediti privilegiati dell’ente. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Il testo integrale