Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 23461 - pubb. 07/04/2020

La definizione di insolvenza

Cassazione civile, sez. I, 11 Marzo 2019, n. 6978. Pres. De Chiara. Est. Pazzi.


Insolvenza - Significato oggettivo - Manifestazioni rilevanti



Ai fini della dichiarazione di fallimento, costituiscono indizi esteriori dell'insolvenza, gli elementi sintomatici che esprimono lo stato di impotenza funzionale e non transitoria dell'impresa a soddisfare le proprie obbligazioni, secondo una tipicità - desumibile dai dati dell'esperienza economica - rivelatrice dell'incapacità di produrre beni o servizi con margine di redditività da destinare alla copertura delle esigenze dell'impresa medesima (prima fra tutte l'estinzione dei debiti), nonché dell'impossibilità di essa di ricorrere al credito a condizioni normali, senza rovinose compromissioni del patrimonio. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato



Il testo integrale