Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 23162 - pubb. 06/02/2020

Competenza territoriale e divieto di frazionamento del credito nell’ipotesi di distinti rapporti contrattuali tra le stesse parti

Tribunale Genova, 21 Gennaio 2020. Est. Parentini.


Ordinanza ex art. 649 cpc – Disconoscimento della sottoscrizione – Connessione soggettiva in caso di più domande contro la stessa parte – Divieto di frazionamento del credito – Competenza territoriale – Inapplicabilità di deroghe alle regole ordinarie



Nell’ipotesi di connessione meramente soggettiva ex art. 104 cpc non si applicano deroghe al regime di competenza territoriale basate sul principio del divieto di frazionamento del credito, perché tale divieto si riferisce ad ipotesi in cui il credito oggetto di frazionamento deriva da un medesimo rapporto obbligatorio e non da più contratti pur tra le stesse parti. (Andrea Palazzolo) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell’Avv. Andrea Palazzolo


Il testo integrale