Diritto del Lavoro


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 22971 - pubb. 10/01/2020

Iscrizione di libero professionista alla Gestione separata e mancata compilazione del quadro RR della dichiarazione dei redditi

Tribunale Padova, 03 Dicembre 2019. Est. Dallacasa.


Iscrizione di libero professionista alla Gestione separata - Mancata compilazione del quadro RR della dichiarazione dei redditi - Inidoneità a determinare la sospensione della prescrizione



In relazione all’obbligo di iscrizione alla Gestione separata di un libero professionista non iscritto alla propria Cassa professionale, la mancata compilazione del quadro RR della dichiarazione dei redditi non vale a determinare la sospensione della prescrizione nei confronti dell’Inps ai sensi dell’art. 2941 n. 8) c.c., sia per l’assenza del dolo, ritenendo il professionista in buona fede di non esservi tenuto; sia per non esservi stato in fatto occultamento, avendo l’Inps attestato nell’avviso bonario che risultava dalla dichiarazione dei redditi la produzione di un reddito derivante dall’esercizio abituale di arti e professioni. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale