Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 2209 - pubb. 31/05/2010

CMS, funzione e illegittimità – Calendario del processo e consulenza tecnica

Tribunale Mondovì, 04 Maggio 2010. Est. Demarchi.


Commissione di massimo scoperto – Funzione di remunerare la messa a disposizione della somma – Applicazione sul massimo sconfinamento – Doppia imposizione su somme già produttive di interessi – Illegittimità.

Calendario del processo – Svolgimento di consulenza tecnica d’ufficio – Compatibilità. (31/05/2010)



La commissione di massimo scoperto ha una funzione giuridica legittima - per esempio - ove sia diretta a remunerare la banca per la messa a disposizione di una somma, mentre è senza causa qualora venga applicata sul massimo sconfinamento eseguito nel periodo, poiché in questo caso costituisce una doppia imposizione su somme che già sono produttive di interessi, e costituisce dunque una forma occulta di costo per il cliente che produce l’effetto di aumentare ingiustificatamente il tasso reale dell’interesse praticato. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale