Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18966 - pubb. 01/07/2010

.

Appello Venezia, 19 Dicembre 2017. .


Fallimento - Dichiarazione - Competenza - S.d.f. occulta



La competenza per territorio in relazione all’istanza di fallimento di una s.d.f. occulta va individuata in riferimento al luogo in cui la stessa ha assunto le scelte direttive e strategiche di gestione delle società eterodirette. Trattandosi di sdf occulta, in quanto tale priva di una sua sede legale, secondo una presunzione iuris tantum, tale luogo va fatto coincidere con quello in cui hanno sede le società eterodirette, salvo che tale presunzione non superata attraverso la prova di una diversa sede effettiva. (Marco Greggio) (riproduzione riservata)