Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 14858 - pubb. 27/04/2016

La domanda di concordato con riserva è idonea ad introdurre il procedimento di concordato preventivo

Appello Torino, 19 Aprile 2016. Est. Grosso.


Concordato preventivo - Procedimento - Introduzione - Domanda di concordato con riserva



Il procedimento concordatario ai sensi dell'art. 161, comma 6, legge fall. è introdotto dal ricorso di cui al primo e sesto comma della norma e non dal deposito del piano, con la conseguenza che  il deposito della domanda di concordato "con riserva" determina di per sé, immediatamente ed a prescindere dal deposito del plano, tutta una serie di effetti tipici della procedura concordataria per cui non può certo negarsi che essa introduca una procedura di concordato, fattispecie a formazione progressiva in cui il deposito del piano rappresenta solo uno degli elementi costitutivi. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione dell'Avv. Massimiliano Ratti


Il testo integrale