Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 14356 - pubb. 08/03/2016

Sulle cd. lettere di patronage

Cassazione civile, sez. I, 09 Febbraio 2016, n. 2539. Est. Genovese.


Lettera di patronage – Idoneità a costituire una assunzione di garanzia – Sussiste – Indagine di merito



Con riguardo alle cosiddette lettere di "patronage", che una società capogruppo o controllante indirizzi ad una banca, affinché questa conceda, mantenga o rinnovi un credito a favore di una società controllata, l'indagine diretta a stabilire se le lettere medesime si limitino a contenere dati e notizie sulla situazione del gruppo o sul rapporto di controllo, rilevanti al solo fine di mettere la banca in condizione di valutare adeguatamente l'opportunità di riconoscere detto credito, ovvero implichino anche l'assunzione di garanzia fideiussoria per i debiti della società controllata, si traduce in un accertamento di merito, come tale insindacabile in sede di legittimità, se correttamente ed adeguatamente motivato. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale