Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13100 - pubb. 22/07/2015

Lo stato di insolvenza della società in liquidazione consiste nella inadeguatezza del patrimonio a far fronte alle obbligazioni

Tribunale Cagliari, 31 Marzo 2015. Est. Amato.


Dichiarazione di fallimento - Società in liquidazione - Accertamento dello stato d'insolvenza - Inadeguatezza del patrimonio a far fronte alla esposizione debitoria



L'impresa in liquidazione non è destinata a rimanere sul mercato, ma a provvedere alla liquidazione dell'attivo per soddisfare i debiti e distribuire l'eventuale residuo tra i soci; da ciò consegue che la valutazione dello stato di insolvenza ai fini della dichiarazione di fallimento dell'impresa commerciale in liquidazione deve avere ad oggetto l'accertamento della inadeguatezza delle risorse attive a far fronte alla esposizione debitoria e non, come invece avviene per la società in piena attività, la disponibilità di credito e di liquidità necessari per soddisfare le obbligazioni contratte. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione del Dott. Emanuele Melis


Il testo integrale