Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11267 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Verona, 21 Luglio 2014. .


Concordato preventivo - Mantenimento di linee di credito auto liquidanti  per lo smobilizzo al salvo buon fine dei crediti commerciali - Atto di ordinaria amministrazione autorizzazione ex articolo 161, comma 7, L.F. - Esclusione



Il mantenimento delle linee di credito c.d. autoliquidanti destinate allo smobilizzo dei crediti commerciali dell'impresa deve considerarsi atto di ordinaria amministrazione, rientrando tra le attività di ordinaria gestione che appartengono ai poteri dell'imprenditore pur nella fase concordataria, per cui l'eventuale domanda a contrarre tale forma di sostegno finanziario già preesistente al concordato preventivo non è oggetto di autorizzazione. (Vito Misino) (Riproduzione riservata)