Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 10197 - pubb. 19/03/2014

Emissione di assegni per debiti anteriori incassati successivamente alla domanda di concordato preventivo e revoca ex art. 173 L.F.

Appello Ancona, 04 Dicembre 2013. Est. Formiconi.


Revoca del concordato preventivo ex articolo 173 L.F. - Emissione di assegni per debiti anteriori incassati successivamente alla domanda di concordato.



Costituisce atto lesivo della par condicio creditorum ex articolo 173 L.F., rilevabile dal tribunale anche in sede di omologa del concordato preventivo, l'emissione di assegni effettuata in data anteriore alla domanda di concordato allo scopo di provvedere al pagamento di crediti anteriori qualora l'incasso dei titoli sia avvenuto dopo l'inizio della procedura in mancanza della necessaria autorizzazione. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione dell'Avv. Arturo Pardi


Il testo integrale