Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 12120 - pubb. 19/02/2015

Decreto ingiuntivo: il deposito cartaceo è inammissibile

Tribunale Reggio Emilia, 01 Luglio 2014. Est. Fanticini.


Decreto ingiuntivo - Deposito cartaceo - Inammissibilità



A decorrere dal 30 giugno 2014, per il procedimento davanti al tribunale di cui al libro IV, titolo I, capo I del codice di procedura civile, escluso il giudizio di opposizione, il deposito dei provvedimenti, degli atti di parte e dei documenti ha luogo esclusivamente con modalità telematiche, nel rispetto della normativa anche regolamentare concernente la sottoscrizione, la trasmissione e la ricezione dei documenti informatici (art. 16-bis d.l. 18.10.2012, n. 179). Ne consegue che il ricorso per decreto ingiuntivo, depositato con modalità cartacea, è inammissibile. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale