Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 25695 - pubb. 21/07/2021

Sull’applicabilità dell’art. 67, c. 1, n. 2), l.f.: l’anormalità del pagamento eseguito dal terzo

Appello Brescia, 22 Giugno 2021. Pres. Pianta. Est. Tulumello.


Fallimento – Azione revocatoria fallimentare – Mezzi normali di pagamento – Operazioni anomale – Applicabilità


La revocatoria fallimentare del pagamento di debiti del fallito ex art. 67 l.f. è esperibile anche quando il pagamento sia stato effettuato da un terzo, purché questi abbia pagato il debito con danaro dell’imprenditore poi fallito. (Chiara Pedrini) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione dell’Avv. Chiara Pedrini



Il testo integrale